WordPress maledetto

No no, vado dritto al punto senza mezzi termini: WordPress sei una merda. Si’, ma una grande merda, sia chiaro. Ora chiudetemi il blog, censuratemi, fate quello che vi pare. Bannatemi. Io tanto sto cercando in tutti i modi di spostare la baracca da un’altra parte, un modo per traslocare e finire su qualche altra piattaforma, tanto piu’ di merda di questa e’ impossibile trovarla. Ma facciamo un passo indietro: perche’, e ripeto perche’, Myblog e Virgilio ci hanno fatto questo dispetto obbligandoci a finire su WordPress, perche’ mi dico io? Ma non stavamo tanto bene la’? Si’ assolutamente, stavamo una meraviglia, ora invece e’ una merda. Dopo 15 giorni ancora non ho capito nulla ma temo addirittura di essere un privilegiato perche’ il Galluccio ad esempio non riesce ad entrare e nello spostamento gli hanno tolto l’ultimo post, Settore presumo sia in situazioni analoghe. Io nel frattempo mi ritrovo senza foto e album, impossibilitato a mettere i tweets, con sto elenco di merda qui dell’archivio mese per mese e non posso giustificare il testo, impedimento che mi da’ tremendamente fastidio.  Non posso piu’ avere il traffic e vedere gli accessi nel blog, non posso controllare nulla dalle impostazioni e il dannatissimo pannello centrale e’ ultra complicato, tutt’altro che comodo o intuitivo. Ora dimmi tu, WordPress di merda, perche’ dovremmo essere felici noi utenti di tutto cio’? Dimmelo, merda!

Mi stanno facendo passare la voglia di scrivere perche’ sono obbligato a farlo in un posto virtualmente inospitale, dove e’ complicato anche mettere i commenti da quanto mi hanno detto. Ma perche’? L’unica cosa che sinceramente ho capito riguardo le funzionalita’ (a detta loro fantastiche) e’ che passano attraverso dei plugin i quali vanno scaricati sul sito centrale e poi installati nelle impostazioni. Il problema e’ che alla voce PLUGIN io non ho l’opzione “aggiungi” per cui sono bloccato. In piu’, e questa e’ una vergogna, rispetto a prima quando avevamo la redazione di Myblog, ora siamo soli e abbandonati in mare aperto, senza supporto e assistenza. Continuo a cercare sul web qualche tutorial, qualche anima pia in grado di spiegare l’utilizzo di questa megagalattica merda che va sotto il nome di Worpdress. Si carica male, e’ lento, non funziona come dovrebbe e le giustificazioni tecniche per lo spostamento ormai non tengono piu’. Io ero convinto che ci saremmo trovati in una situazione poco comoda da maneggiare, mi pare sia successo senza troppi giri di parole. Era meglio il blog prima, era meglio Virgilio e caro il mio WordPress te lo dico nuovamente: sei una merda.

Quante volte ho scritto merda nel post? Lo volete sapere? 10, WordPress di merda, 11.

P.S. Perdonate accenti e apostrofi messi non benissimo, ma ho dovuto scrivere con la tastiera anglo-sassone. Ma d’altra parte, per parlare di questa merda di WordPress (12), non ha senso stare li’ a curare troppo la forma. Non se lo merita. Merda. 13.

WordPress maledettoultima modifica: 2013-12-03T11:02:22+01:00da matteociofi
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “WordPress maledetto

  1. guarda io sono uno sviluppatore software e un cliente mi ha commissionato di tirare su un WP con varie funzionalità e oltre ad essere una merda come hai detto tu nelle funzioni lato utente, non puoi capire quanto sia merda per programmare qualcosa: documentazione non corretta delle varie funzioni, codice obsoleto e vecchio, overhead delle funzioni per la macchina che ospita la piattaforma, sicurezza 0 e dico 0 potrei bucare qualunque wordpress con 3 commandi da shell insomma ragazzi chiunque legga questo post vi prego non usate WP…

    vorrei aggiungere i problemi legati ai plugin visto che i sviluppatori che li scrivono possono anche decidere di smettere di aggiornarli quindi magari dopo 1 anno fate un aggiornamento al core di WP (loro dicono per sicurezza, ma vi garantisco che non cambia niente..) e vi trovate un plugin che non funziona più…

    lasciate perde questa merda ragazzi

  2. concordo, wordpress di merda, plugin pericolosi ed insicuri li segnali è inutile, il supporto loro è inesistente, fanno schifo, sto pensando di passare a joomla ma non so se sono uguali a questi parassiti maledetti..

  3. si fa pena… anche nel mettere dei banner fa pena.. fatto male poi lgi ultimi aggiornamenti sono dei virus.. e molti temi per wp scandalosi specialmente quelli a pagamento… come cms da togliere consigliatemi qualcos’altro wp mi ha stufato..

  4. continuo a dire che dopo gli ultimi aggiornamenti wordpress è peggiorato già era una cacca adesso inguardabile per mettere un widget su testo un incubo.. prima un attimo.. wordpress fai decisamente pena..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *